PANORAMICA.

TUTTO IL KNOW-HOW DI CUI HAI BISOGNO.

AREA INFO - TRASPARENZA BANCARIA

PRONTO A DIVERTIRTI ANCORA?

 

Se sei un Cliente con un contratto finanziario di leasing WHY-BUY o di finanziamento MINI Free prossimo alla scadenza, hai diverse opzioni a fine contratto tra cui scegliere. Noi siamo qui per aiutarti per farti cominciare un nuovo capitolo della tua storia con MINI.

 

OPZIONI DI FINE CONTRATTO.

NUOVA MINI NUOVA MINI

SCEGLI UNA NUOVA MINI CON 9 MESI DI VANTAGGIO.

Che bello è arrivato il momento di pensare alla tua nuova MINI. In questa fase contrattuale, MINI Financial Services si metterà in contatto con te per comunicarti le ultime novità di prodotto e ti fornirà le informazioni utili per fare la tua scelta. Non c’è momento migliore per riaccendere la passione a bordo di una nuova MINI.

KEEP YOUR  MINI KEEP YOUR  MINI

TIENI LA TUA MINI: RIFINANZIALA CON NOI.

Se invece vuoi tenere la tua MINI a scadenza del contratto, siamo a disposizione per proporti soluzioni personalizzate di rifinanziamento o rilocazione del valore residuo della tua vettura.

COME RESTITUIRE LA TUA MINI COME RESTITUIRE LA TUA MINI

COME RESTITUIRE LA TUA MINI.

Prendi appuntamento direttamente con il tuo concessionario MINI per la restituzione della vettura. Uno specialista effettuerà una perizia e una verifica per l'acquisto. Prima della restituzione, in caso di contratto di leasing o MINI Free, è infatti necessario effettuare tutte le eventuali riparazioni.

C'è ancora MINI nel tuo cuore?

Fine contratto

Hai detto addio alla tua vecchia MINI e non hai ancora deciso con quale MINI sostituirla?

Se le ultime novità di prodotto e di offerta che MINI Financial Services ti ha comunicato non ti hanno ancora consentito di fare la tua scelta, corri in Concessionaria: il tuo Consulente di Vendita MINI di fiducia ti saprà sicuramente conquistare con nuove ed interessanti proposte firmate MINI Financial Services.

 

 

 

FAQ: DOMANDE E RISPOSTE RELATIVE ALLA SCADENZA DEL TUO CONTRATTO.

  

In base alla tematica è possibile contattare i nostri Consulenti chiamando il numero 02/51610511 e digitando le seguenti opzioni:

Amministrazione
(amministrazione@bmw.it):
- opzione n. 1 per richiedere copia dei documenti;
- opzione n. 2 per modificare le coordinate bancarie;
- opzione n. 3 per ricevere assistenza sull’Area Riservata;
- opzione n. 4 per verificare lo stato dei pagamenti
 

Assicurazioni (assicurazioni@bmw.it):
- opzione 5 per informazioni su furti e sinistri
 

End of Term (riscatti@bmw.it):
- opzione n. 6 per richiedere un conteggio di estinzione;
- opzione n. 7 per verificare la chiusura del contratto
 

Direct Business (directbusiness@bmw.it):
- opzione n. 8 per ricevere un preventivo di rifinanziamento, rilocazione o altro preventivo di finanziamento o leasing

Altro:
- opzione n. 9 per richieste e informazioni non previste nelle opzioni precedenti

Un mese prima della scadenza, può visualizzare all’interno dell’Area Riservata, selezionando l’opzione SELF SERVICE / RISCATTI / GESTISCI RISCATTI, i documenti per procedere al riscatto della vettura che, a seconda del soggetto riscattante, dovranno essere inviati a Agenzia Italia S.p.A. Via Vittorio Alfieri, 1 - 31015 Conegliano (TV), società da noi incaricata per l’espletamento della pratica.


Per procedere tempestivamente con la vendita, oltre all’invio dei suddetti documenti, sarà necessario corrispondere il valore del riscatto finale e le spese per il trasferimento di proprietà.


Per ogni eventuale richiesta di informazioni può contattare i nostri Consulenti al numero 02/51610511 – opzione n. 7.

Riassumiamo qui di seguito gli step necessari:
 

1. Dopo l’addebito dell’ultimo canone comunicare a MINI Financial Services la volontà di restituire il veicolo scrivendo a riscatti@bmw.it
 

2. Contestualmente contattare la Concessionaria di fiducia per individuare eventuali danni da riparare prima della perizia e a seguire concordare la data di riconsegna della vettura e contestuale perizia.
 

3. Verificare il limite chilometrico indicato sul contratto per evitare richieste di rimborso per eccedenza chilometrica. 

La invitiamo a contattare la Concessionaria di fiducia che fornirà tutte le informazioni necessarie in merito all'operazione richiesta e ai relativi documenti da presentare.

All’interno dell’Area Riservata nella sezione SELF SERVICE / MODULI è disponibile la “Dichiarazione di Cessione ed Accettazione di riscatto” che dovrà essere sottoscritta dal locatario e dal riscattante. 

È necessario che il Cliente (cedente) contatti la propria Concessionaria di fiducia comunicando i seguenti dati del subentrante a seconda che si tratti di:
 

Società o ditta individuale: Ragione sociale, Partita IVA, e Nome, Cognome, Codice fiscale, recapito cellulare, indirizzo email del legale rappresentante
 

Privato: Nome, Cognome, Codice fiscale, recapito cellulare, indirizzo email.

A seguire, verranno richiesti i documenti elencati nell’Area Riservata nella sezione SELF SERVICE / MODULI. Diversamente è possibile contattare i nostri Consulenti Direct Business (directbusiness@bmw.it) al numero 02/51610511 - opzione n. 8.

All’interno dell’Area Riservata nella sezione SELF SERVICE / GESTISCI RISCATTI, può scaricare la documentazione comprovante il trasferimento di proprietà. In alternativa può contattare Agenzia Italia, società da noi delegata per l’espletamento della sua pratica, direttamente al numero 0438/368200. 

Alla scadenza naturale del contratto il valore della maxirata verrà automaticamente addebitato sul conto corrente come da piano di ammortamento.
 

Nel caso in cui volesse avvalersi della facoltà di restituzione del bene alla scadenza indicata nel patto di riacquisto da lei sottoscritto, occorre consegnare a brevi mano alla Concessionaria, entro 90 giorni dalla suddetta scadenza, la richiesta di riconsegna ed inviare la medesima per raccomandata a BMW Bank. Inoltre, dopo il pagamento dell’ultima rata, dovrà necessario mettersi in contatto con il suo Istituto di Credito per revocare il mandato SEPA al fine di evitare l’addebito automatico della maxirata in scadenza.
 

Nel caso in intendesse rifinanziare la maxirata finale, La invitiamo a contattare la sua Concessionaria di fiducia e, dopo il pagamento dell’ultima rata, mettersi in contatto con il suo Istituto di Credito per revocare il mandato SEPA al fine di evitare l’addebito automatico della maxirata.

Alla scadenza naturale del contratto il valore della maxirata verrà automaticamente addebitato sul conto corrente come da piano di ammortamento.

Diversamente, qualora intendesse acquistare una nuova vettura oppure dilazionare il pagamento della maxirata dovrà rivolgersi alla sua Concessionaria di fiducia e. in caso di operazione andata a buon fine, sarà necessario, dopo il pagamento dell’ultima rata, mettersi in contatto con il proprio Istituto di Credito per revocare il mandato SEPA al fine di evitare l’addebito automatico della maxi rata in scadenza.

È possibile accedere all'interno dell’Area Riservata nella sezione SELF SERVICE / CONTEGGI, per effettuare in completa autonomia i conteggi per la chiusura anticipata del contratto.